serbatoi in polietilene

Serbatoi in Polietilene Impiego: Stoccaggio di acqua potabile fredda per impianti civili ed industriali, conformi alla direttiva del D.M. n.174 del 6 aprile 2004. Gli stessi sono ideali anche per il trasporto e il contenimento provvisorio, di altri prodotti alimentari e chimici, e per applicazioni a carattere industriale.

Serbatoi in Polietilene Caratteristiche: Polietilene lineare atossico idoneo allo stoccaggio di prodotti alimentari. Leggeri e facili da movimentare. Resistenti agli urti e agli agenti chimici. Resistenti agli sbalzi di temperatura (-40°C + 60°C). Alta resisenza fotometrica ai raggi UV. Inattaccabili da alghe. Facilmente lavabili con normali detergenti. Struttura monolitica priva di punti critici. Capacità: 100-15000 Lt. Garanzia: 2 anni.

verticali

Le cisterne in polietilene verticali possono essere messe fuori terra ed hanno dimensioni contenute in quanto sviluppano la loro capacità in altezzaGuarda tutti i Prodotti per verticali

panettone
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Panettone esterno Rev.04-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com




SCHEDA TECNICA SERBATOIO DA ESTERNO

modello PANETTONE



Materiale:
serbatoi da esterno in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE), dotati di tappo di ispezione a
vite con sfiato e fori di scarico e svuotamento totale.
Funzione: contenitori utilizzati per lo stoccaggio di acque potabili e meteoriche ed altri liquidi alimentari. L’elevata
resistenza e la bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità permette l’utilizzo dei serbatoi per il contenimento di
diverse tipologie di fluidi (vedere la scheda di compatibilità del PE ai fluidi).
Uso e manutenzione: le cisterne sopportano sbalzi di temperatura esterna da – 20 °C a + 80 °C, non sono soggette a
deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la massima affidabilità per quanto riguarda problemi di
corrosione ed ossidazione. La struttura in monoblocco garantisce robustezza e solidità in quanto non sono presenti
saldature che potrebbero indebolire le parti sollecitate da tensioni interne.
Per esigenza di installazione è possibile praticare fori nei serbatoi sugli appositi piani.
Le superfici lisce dei serbatoi consentono una facile manutenzione, la leggerezza un facile trasporto ed installazione.
Inoltre il costo è nettamente inferiore al metallo, al cemento e alla vetroresina.
Disponibilità colori: di serie: azzurro; su richiesta: verde, terracotta, grigio marmorizzato.
Modularità: grazie all’installazione di giunti flangiati in PE è possibile collegare più serbatoi per ottenere elevati
accumuli.





Articolo

Capacità

(lt)

Ø

(cm)

Alt.

(cm)

Ø

tappo

(cm)

Carico

Scarico

Svuotamento

totale

Dimensione inserti filettati

(cm)

A

B

Int.

P500

538

100

80

220

¾”

¾”

-

5

-

-

P1000

1040

120

105

300

1”

1”

¾”

9

5

11

P2000

2075

150

133

400

1”

1”

¾”

9

5

11

P3000

3105

183

135

400

1”

1”

¾”

10

6

12

P5000

4905

225

135

400

1”

1 ½”

1”

10

6

12

P7500

7800

225

210

400

1”

1 ½”

1”

10

6

12


Tolleranze:
3% sulle dimensioni; 10% sulle capacità


AVVERTENZE:

-

Serbatoi da utilizzare esclusivamente per l’esterno. Non interrare;

-

Verificare attentamente l’integrità del serbatoio DI CAMILLO SERBATOI e la tenuta delle guarnizioni;

-

L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;

-

Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;

-

Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;

-

Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio;

-

Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio;

-

Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico.

P2000

Carico

Scarico

Svuot. totale

Ø

Alt.

A

B

Int.

Golfer di

sollevamento

verticale

orizzontali

Le cisterne in polietilene orizzontali sono la soluzione classica per chi vuole accumulare acquaGuarda tutti i Prodotti per orizzontali

cisterna
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Cisterna da esterno Rev.04-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com



SCHEDA TECNICA SERBATOIO DA ESTERNO

modello CISTERNA

Materiale: serbatoi da esterno in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE), dotati di tappo di ispezione a
vite con sfiato e fori di scarico e svuotamento totale.
Funzione: contenitori utilizzati per lo stoccaggio di acque potabili e meteoriche e altri liquidi alimentari. L’elevata
resistenza e la bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità permette l’utilizzo dei serbatoi per il contenimento di
diverse tipologie di fluidi (vedere la scheda di compatibilità del PE ai fluidi).
Uso e manutenzione: le cisterne sopportano sbalzi di temperatura esterna da – 20 °C a + 80 °C, non sono soggette a
deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la massima affidabilità per quanto riguarda problemi di
corrosione ed ossidazione. La struttura in monoblocco garantisce robustezza e solidità in quanto non sono presenti
saldature che potrebbero indebolire le parti sollecitate da tensioni interne.
Per esigenza di installazione è possibile praticare fori nei serbatoi negli appositi piani.
Le superfici lisce dei serbatoi consentono una facile manutenzione, la leggerezza un facile trasporto ed installazione.
Inoltre il costo è nettamente inferiore al metallo, al cemento e alla vetroresina.
Disponibilità colori: di serie: azzurro; su richiesta: verde, terracotta, grigio marmorizzato.
Modularità: grazie all’installazione di giunti flangiati in PE è possibile collegare più serbatoi per ottenere elevati
accumuli.





Articolo

Capacità

(lt)

Lung.

(cm)

Larg.

(cm)

H

(cm)

Ø tappo

(cm)

Carico

Scarico

Svuotamento

totale

Golfer

Dimensione inserti

filettati (cm)

A

B

Int.

C 300

300

121

57

65

19,5

3/4"

-

3/4"

-

-

4,2

-

C 500

565

120

80

84

19,5

3/4"

-

3/4”

-

-

4,0

-

C 1000

1020

140

100

109

30

1”

1"

3/4"

-

6,8

4,5

15

C1500

1665

170

115

122

40

1”

1”

3/4"

-

7,0

4,0

11

C2000

2200

190

125

132

40

1”

1”

3/4"

2

7,0

4,0

12

C3000

3260

210

145

152

40

1”

1”

3/4"

2

7,0

4,0

12

C 5000

5000

220

173

192

52

-

-

-

2

-

-

-


Tolleranze:
3% sulle dimensioni; 10% sulle capacità


AVVERTENZE:

-

Serbatoi da utilizzare esclusivamente per l’esterno. Non interrare;

-

Verificare attentamente l’integrità del serbatoio DI CAMILLO SERBATOI e la tenuta delle guarnizioni;

-

L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;

-

Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;

-

Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;

-

Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio.

-

Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio;

Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico

H

C1000

interrati

Le cisterne interrate in polietilene possono essere utilizzate per recuperare le acque piovaneprovenienti dai tetti oppure come riserve di acqua per utilizzo antincendioGuarda tutti i Prodotti per interrati

stazione di irrigazione habita
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica SIR HABITA generica. Rev.00-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA STAZIONE DI IRRIGAZIONE

MOD. HABITA

Materiale: serbatoio da interro in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE), dotato di tappo di ispezione
a ribalta, con elettropompa sommergibile orizzontale per la pressurizzazione dell’acqua di pioggia accumulata nel
serbatoio di accumulo, completa di sonde di livello e condotta di pescaggio sottobattente con galleggiante e filtro; quadro
elettrico di comando e kit di rottura del flusso per il reintegro dell’acqua potabile in assenza di acqua piovana.
Funzionamento: Quando viene installata una vasca di recupero delle acque piovane, è necessario installare una pompa
sommersa per la pressurizzazione dell’acqua recuperata, ed inviarla all’utenze … (wc, lavatrice, punti acqua esterni alla
casa, piccoli impianti di irrigazione giardini..). Se si verificano momenti prolungati di assenza di pioggia, l’acqua
recuperata viene esaurita e quindi, per soddisfare le utenze asservite, è necessario provvedere all’installazione di un
impianto di reintegro acqua proveniente dall’ acquedotto (fig. A).























La normativa europea impone il divieto che l’acqua meteorica recuperata abbia la possibilità di rientrare nella tubazione
asservita dall’acquedotto, in modo da garantire l’esclusione di ogni possibilità di inquinamenti o contagi della rete
pubblica. È quindi necessario un particolare impianto che assolutamente escluda questa possibilità in ogni caso e
condizione, tale impianto deve essere ben visibile ad ogni eventuale controllo dell’organi competenti (fig. C).
Tale impianto si chiama Kit di rottura e non permette in nessun caso la possibilità di contatto tra l’acqua dell’acquedotto e
quella meteorica.
Quindi in mancanza di acqua meteorica, si provvede ad alimentare la vasca di raccolta con acqua di acquedotto
attraverso il Kit di rottura, dove è installata una elettrovalvola per il controllo del getto di flusso proveniente
dall’acquedotto. Questo getto controllato consente di evitare un arrivo turbolento dell’acqua all’interno del Kit di rottura,
evitando delle dannose fuoriuscite di acqua che a lungo andare provocherebbero dei danni alla struttura della casa
circostante all’impianto. Inoltre questo controllo del flusso in maniera regolata, consente di evitare i dannosi colpi di ariete
sull’acquedotto, che oltre al rumore fastidioso producono dei danni alle strutture dell’impianto idrico e agli
elettrodomestici che si trovano all’interno dell’abitazione. Il controllo del livello minimo dell’acqua meteorica, onde evitare
che la pompa vada in allarme per la mancanza di acqua, viene affidato ad un particolare sistema di sonde per il controllo
millimetrico dei livelli, che dà il consenso alla centralina di aprire l’elettrovalvola di ingresso del kit di rottura.
Questo sistema di controllo è installato a bordo della pompa (fig. B) con una struttura di sostegno molto precisa in modo
da garantire il solito livello di lavoro e di conseguenza il minimo controllo del livello di acqua da mettere sempre
all’interno della vasca ( 4/6 cm ). La pompa è automatica, quindi da sola si accende ad ogni richiesta dell’acqua. Inoltre è

Fig. A

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica SIR HABITA generica. Rev.00-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

dotata di un dispositivo antibloccaggio, che ogni 72 ore di inattività fa accendere la pompa per 1 sec. così da tenere
sempre sbloccata la girante dal diffusore ed a lubrificare le due tenute attraverso la camera d’olio. Il cliente ha inoltre la
possibilità di controllare lo stato tecnico del suo impianto attraverso la centralina di controllo (fig. C), dove sono collocate
le spie di rilevazione dell’attività della pompa di pressione.
Con questa soluzione tecnica il cliente non avrà mai inconvenienti dovuti alla mancanza di acqua meteorica all’interno
del suo accumulo. Inoltre con la pompa installata all’interno del serbatoio, si evitano fastidiosi rumori, l’assenza di
ingombri dovuti ad altre piccole vasche, antiestetici cassonetti da installare vicino alla vasca di raccolta…. ecc.

Avvertenze: L’installazione deve essere eseguita da personale specializzato nel rispetto delle normative di sicurezza
vigenti.




























Articolo

Volume

(lt)

Lungh

(mm)

Largh.

(mm)

Alt.

(mm)

Ø E – TP

(mm)

Ø U

(mm)

Ø

Reintegro

(mm)

Ispezione

(mm)

Prolunga

Mod.

Centralina

SIR3100H

3100

2090

1500

1720

125 (PVC)

50 (PE)

50 ( PE)

630

PP75

KITPIO100

SIR3120H

3100

2090

1500

1720

125 (PVC)

50 (PE)

50 ( PE)

630

PP75

KITPIO120

SIR5100H

5000

2420

1920

2100

125 (PVC)

50 (PE)

50 ( PE)

630

PP75

KITPIO100

SIR5120H

5000

2420

1920

2100

125 (PVC)

50 (PE)

50 ( PE)

630

PP75

KITPIO120

SIR10100H

10000

2780

2430

2580

125 (PVC)

50 (PE)

50 ( PE)

630

PP75

KITPIO100

SIR10120H

10000

2780

2430

2580

125 (PVC)

50 (PE)

50 ( PE)

630

PP75

KITPIO120

Fig. C

Centralina di

controllo

Kit di rottura

Fig. B

Elettropompa sommersa automatica

con sonde incorporate

Condotta di pescaggio sottobattente

con galleggiante e filtro

Entrata acqua

piovana

Reintegro acqua

acquedotto

Condotta di

troppo pieno

Tubazione mandata

pompa

Condotta

antiturbolenza

Lungh

Largh.

Alt.

Sistema di estrazione rapida

della pompa in acciaio

Elettrovalvola

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica SIR HABITA generica. Rev.00-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

Modelli ed elettropompe
























Modello

Potenza

(HP)

Amp.

230 V

(A)

µF

Dimensioni pompa (mm)

Peso

(kg)

A

N

H

H1

N1

DNM

DNA

KITPIO100

1,0

5,3

16

477

200

226

163

136

1” ¼

1”

12

KITPIO120

1,2

7,5

20

477

200

226

163

136

1” ¼

1”

14
























KITPIO100

KITPIO120

stazione di irrigazione con panettone
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica SIRPI1075-2075 Rev.00-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com


SCHEDA TECNICA STAZIONE PER IRRIGAZIONE

AUTOMATICA mod. SIRPI1075 - 2075

Materiale: contenitore da interro in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE) munito di: tubazione
di entrata in PVC (Ø 100 mm) e tronchetto in PVC (Ø 100 mm) per troppo pieno entrambi con guarnizione in
gomma N.B.R.; elettropompa sommersa per il rilancio in pressione dell’acqua recuperata collegata a condotta in
uscita in polietilene (Ø 50 mm) compresa di valvola a clapet; quadro elettrico di protezione per l’avvio/spegnimento
manuale della pompa.
Funzione: Le stazioni per irrigazione automatica sono state pensate per lo stoccaggio ed il riutilizzo di acque
reflue depurate e acque meteoriche. Grazie alla elettropompa sommersa le acque stoccate possono essere
utilizzate per l’alimentazione di irrigatori telescopici, a pioggia, spruzzini e comunque per tutti quegli scopi in cui è
necessaria una elevata pressione di esercizio. Sono disponibili diversi modelli di pompa a seconda della
prevalenza e portata necessarie. Per l’installazione di una pompa diversa da quella indicata in questa sezione
contattare il nostro ufficio tecnico.
Uso e manutenzione: Per il corretto funzionamento della cisterna di rilancio delle acque piovane è fondamentale,
in sede di progettazione, la scelta della pompa idonea all’applicazione. Per questo motivo è indispensabile la
valutazione di alcuni parametri tecnici come la prevalenza e la portata della pompa ma anche l’indicazione
dell’utilizzo finale delle acque accumulate (irrigazione, lavaggio,..). In condizioni di normale impiego l’elettropompa
non necessita di alcuna operazione di manutenzione. Si consiglia comunque un’ispezione con cadenza annuale
durante la quale viene ripulito l’ingresso del liquido da eventuali residui,viene controllato lo stato del cavo elettrico,
delle tubazioni, dei raccordi e dei dispositivi di fissaggio. Nel caso di accumulo di acqua piovana è consigliata
l’installazione di un pozzetto filtro foglie a monte della vasca, per evitare l’accumulo di pietrisco, sabbia, foglie ecc.
all’interno del serbatoio.
Installazione: seguire scrupolosamente le “MODALITA’ D’INTERRO” fornite da DI CAMILLO SERBATOI.












Articolo

Volume

(lt)

Ø

(mm)

Alt

(mm)

Ø E/U

(mm)

Ø Troppo

pieno (mm)

Ispezione

(mm)

Prolunga

Pompa

SIRPI1075

1000

1200

1050

100-50

100

300

PP35

SRM09 4/100

SIRPI2075

2000

1500

1330

100-50

100

400

PP45

SRM09 4/100

Alt

Ø

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica SIRPI1075-2075 Rev.00-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com


SCHEDA TECNICA ELETTROPOMPA SOMMERSA

per pozzi da 6’’ SRM09 4/100


Materiale: involucro esterno, impugnatura, bulloneria, involucro motore ed albero in acciaio inox;
bocchettone, coperchio motore e corpo centrale in ottone; giranti e diffusori in noryl

®

rinforzato con fibra di

vetro, certificato per acque potabili; tenuta meccanica in grafite e ceramica con camera di lubrificazione;
motore asincrono con rotore in corto circuito montato su cuscinetti a sfera.
Funzione: elettropompa sommersa per pompaggio di acqua da cisterne, serbatoi di prima raccolta e pozzi.
Uso e manutenzione: in condizioni di normale impiego l’elettropompa non necessita di alcuna operazione di
manutenzione. Si consiglia di verificare periodicamente l’assorbimento di corrente e la pressione fornita
dall’elettropompa. L’assorbimento di corrente superiore al valore nominale può essere causato da anomali
attriti meccanici nel motore o nella pompa; una diminuzione di pressione può essere dovuta ad usura
dell’idraulica della pompa.






















Caratteristiche tecniche:



Caratteristiche di utilizzo:




Modello

pompa

Potenza

A1~

(A)

µF

Lungh cavo

(m)

DNM

(pollici)

A

(mm)

B

(mm)

C

(mm)

Peso

(Kg)

HP Kw

5

16

10

1’’ ¼

461

80

130 13,6

SRM09

4/100

0,9 0,65

Portata

Prevalenza

(m)

(l/min) (m

3

/h)

0

0

46

20

1,2

44

40

2,4

39

50

3

36

60

3,6

32

70

4,2

28

80

4,8

23

90

5,4

18

100

6

11

Max profondità

immersione (m)

Max quantità di

sabbia (g/m

3

)

Max numero

di avviamenti

Max temperatura

acqua

30

40

20/h

30°C

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica SIRPI1075-2075 Rev.00-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com


SCHEDA TECNICA QUADRO DI COMANDO

E PROTEZIONE POMPA (QCSIR)

Funzione: Quadro elettrico sviluppato per il comando e la protezione di una utenza monofase con
protezione termica e condensatore di avviamento. Garantisce l’interruzione della marcia della pompa in caso
di sovraccarico (presenza di liquidi troppo pesanti che surriscaldano il motore) e può essere utilizzato anche
come interruttore manuale di accensione /spegnimento.
Modalità di installazione: qualora l’avviatore diretto sia collocato all’esterno e non sia protetto dagli agenti
atmosferici si consiglia di posizionarlo all’interno di una apposita cassetta o armadietto che abbia grado di
protezione IP55.

Caratteristiche tecniche:

• Ingresso rete 1 ~ 50/60Hz 230V±10%;
• N.1 Ingresso per comando di marcia;
• Condensatore di marcia;
• Protezione termica sovraccarico ripristinabile esternamente;
• Interruttore generale bipolare luminoso 0 –1;
• Involucro termoplastico;
• Uscita con pressacavi antistrappo;
• Grado di protezione IP50;
• Fissaggio a parete mediante fori sfondabili.
• Temperatura ambiente: -5/+40 °C;
• Umidità relativa 50% a 40 °C (non condensata).


















Articolo

Potenza pompe

Prot. termica

Condensatore

Dimensioni

Peso

(kg)

KW

HP

A

mF

Alt.

(mm)

Lung.

(mm)

Prof.

(mm)

QCSIR7525

0,75

1

8

25

210

120

85

0,6



stazione di irrigazione con cisterna

panettone interro liscio
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica PI panettoni lisci.00-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com


SCHEDA TECNICA SERBATOIO DA INTERRO

modello PANETTONE LISCIO


Materiale:
serbatoi da interro in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE), dotati di tappo di ispezione a
vite.
Funzione: contenitori utilizzati per lo stoccaggio di acque potabili e meteoriche e altri liquidi alimentari. L’elevata
resistenza e la bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità permette l’utilizzo dei serbatoi per il contenimento di
diverse tipologie di fluidi (vedere la scheda di compatibilità del PE ai fluidi).
Uso e manutenzione: le cisterne non sono soggette a deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la
massima affidabilità per quanto riguarda problemi di corrosione ed ossidazione. La struttura in monoblocco garantisce
robustezza e solidità in quanto non sono presenti saldature che potrebbero indebolire le parti sollecitate da tensioni
interne. Per esigenza di installazione è possibile praticare fori nei serbatoi sugli appositi piani.
Le superfici lisce dei serbatoi consentono una facile manutenzione, la leggerezza un facile trasporto ed installazione.
Inoltre il costo è nettamente inferiore al metallo, al cemento e alla vetroresina.
Modularità: grazie all’installazione di giunti flangiati in PE è possibile collegare più serbatoi per ottenere elevati
accumuli.
Disponibilità colori: nero, grigio marmorizzato.
Installazione: seguire scrupolosamente le “MODALITÀ D’INTERRO” fornite da DI CAMILLO SERBATOI.





Articolo

Capacità

(lt)

Ø

(cm)

Alt.

(cm)

Ø

tappo

(cm)

Carico

Scarico

Svuotamento

totale

Golfer

Dimensione inserti

filettati (cm)

A

B

Int.

PI1000

1040

120

105

30

1”

1”

¾”

3

9

5

11

PI2000

2075

150

133

40

1”

1”

¾”

3

9

5

11


Tolleranze:
3% sulle dimensioni; 5% sulle capacità


AVVERTENZE:

-

Serbatoio da utilizzare esclusivamente per l’interro. Non usare all’esterno;

-

Verificare attentamente l’integrità del serbatoio DI CAMILLO SERBATOI e la tenuta delle guarnizioni;

-

L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;

-

Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;

-

Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;

-

Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio;

-

Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio.

-

Nel caso di accumulo di acqua piovana è consigliata l’installazione di un pozzetto filtro foglie a monte della vasca, per evitare

l’accumulo di pietrisco, sabbia, foglie ecc. all’interno del serbatoio;

-

Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico.

PI2000

Carico

Scarico

Svuot. totale

Ø

Alt.

A

B

Int.

cisterna interro liscia
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica CI1000-2000 Rev.03-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com


SCHEDA TECNICA SERBATOIO DA INTERRO

CISTERNA mod. CI 1000-1500- 2000

Materiale: serbatoi da interro in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE), dotati di tappo di ispezione a vite.
Funzione: contenitori utilizzati per lo stoccaggio di acque potabili e meteoriche e altri liquidi alimentari. L’elevata resistenza e la
bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità permette l’utilizzo dei serbatoi per il contenimento di diverse tipologie di
fluidi (vedere la scheda di compatibilità del PE ai fluidi).
Uso e manutenzione: le cisterne non sono soggette a deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la massima
affidabilità per quanto riguarda problemi di corrosione ed ossidazione. La struttura in monoblocco garantisce robustezza e
solidità in quanto non sono presenti saldature che potrebbero indebolire le parti sollecitate da tensioni interne. Per esigenza di
installazione è possibile praticare fori nei serbatoi sugli appositi piani.
Le superfici lisce dei serbatoi consentono una facile manutenzione, la leggerezza un facile trasporto ed installazione. Inoltre il
costo è nettamente inferiore al metallo, al cemento e alla vetroresina.
Modularità: grazie all’installazione di giunti flangiati in PE è possibile collegare più serbatoi per ottenere elevati accumuli.
Disponibilità colori: nero, grigio marmorizzato.
Installazione: seguire scrupolosamente le “MODALITÀ D’INTERRO” fornite da DI CAMILLO SERBATOI.









Articolo

Capacità

(lt)

Lung.

(cm)

Larg.

(cm)

Alt.

(cm)

Ø

tappo

(cm)

Carico Scarico

Svuotamento

totale

Prolunga

Dimensioni inserti

filettati (cm)

A

B

Int.

CI1000

1020

140

100

109

30

1”

1"

3/4"

PP30

6,8

4,5

15

CI1500

1665

170

115

122

40

1”

1”

3/4"

PP45

7,0

4,0

11

CI2000

2200

190

125

132

40

1”

1”

3/4"

PP45

7,0

4,0

12


Tolleranze:
3% sulle dimensioni; 10% sulle capacità


AVVERTENZE:

-

Serbatoio da utilizzare esclusivamente per l’interro. Non usare all’esterno;

-

Verificare attentamente l’integrità del serbatoio DI CAMILLO SERBATOI e la tenuta delle guarnizioni;

-

L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;

-

Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;

-

Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;

-

Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio;

-

Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio.

-

Nel caso di accumulo di acqua piovana è consigliata l’installazione di un pozzetto filtro foglie a monte della vasca, per evitare

l’accumulo di pietrisco, sabbia, foglie ecc. all’interno del serbatoio;

-

Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico.

CI 1000

panettone interro
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica NPI panettoni corrugati. Rev.01-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com


SCHEDA TECNICA SERBATOIO DA INTERRO

modello PANETTONE Corrugato (NPI)

Materiale: serbatoio da interro corrugato in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE), dotato di tappo di
ispezione ribalta con lucchetto per chiusura in sicurezza.
Funzione: contenitori utilizzati per lo stoccaggio di acque potabili e meteoriche ed altri liquidi alimentari. L’elevata resistenza e la
bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità permette l’utilizzo dei serbatoi per il contenimento di diverse tipologie di fluidi
(vedere la scheda di compatibilità del PE ai fluidi).
Uso e manutenzione: le cisterne non sono soggette a deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la massima
affidabilità per quanto riguarda problemi di corrosione ed ossidazione. La struttura in monoblocco garantisce robustezza e solidità
in quanto non sono presenti saldature che potrebbero indebolire le parti sollecitate da tensioni interne.
Per esigenza di installazione è possibile praticare fori nei serbatoi sugli appositi piani.
Le superfici lisce dei serbatoi consentono una facile manutenzione, la leggerezza un facile trasporto ed installazione. Inoltre il
costo è nettamente inferiore al metallo, al cemento e alla vetroresina.
Modularità: grazie all’installazione di giunti flangiati in PE è possibile collegare più serbatoi per ottenere elevati accumuli.
Disponibilità colori: nero, grigio marmorizzato.
Installazione: seguire scrupolosamente le “MODALITÀ D’INTERRO” fornite da DI CAMILLO SERBATOI.









Articolo

Capacità

(lt)

Ø

(mm)

Alt.

(mm)

Ø ispezione

(mm)

Prolunga

golfer

NPI 3000

3050

1710

1650

630

PP75

4

NPI 4000

4050

1710

2150

630

PP75

4

NPI 8000

7800

2270

2750

630

PP75

4

NPI 10000

9800

2270

3000

630

PP75

4


Tolleranze:
3% sulle dimensioni; 5% sulle capacità


AVVERTENZE:

-

Serbatoi da utilizzare esclusivamente per l’interro. Non usare all’esterno;

-

Verificare attentamente l’integrità del serbatoio DI CAMILLO SERBATOI e la tenuta delle guarnizioni;

-

L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;

-

Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;

-

Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;

-

Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio;

-

Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio;

-

Nel caso di accumulo di acqua piovana è consigliata l’installazione di un pozzetto filtro foglie a monte della vasca, per evitare

l’accumulo di pietrisco, sabbia, foglie ecc. all’interno del serbatoio;

-

Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico.

Articolo

Ø

(mm)

H

(mm)

Ø tappo

(mm)

PP 75

750

430

630

H

Ø

Golfer di

sollevamento

Piani di foratura e

innesto tubazioni

Ispezione con tappo

a ribalta

PROLUNGA MODULARE

OPZIONALE (mod. PP75)

serbatoi lineari
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Infinitank lineari Rev.00-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA SERBATOIO DA INTERRO

Mod. INFINITANK LINEARE


Materiale: serbatoio da interro di tipo modulare in polietilene lineare ad alta densità (LLDPE), dotato di tappi di ispezione a ribalta.
Funzione: serbatoio da interrare utilizzato per lo stoccaggio di acque potabili e meteoriche ed altri liquidi alimentari. L’elevata resistenza
e la bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità permette l’utilizzo dei serbatoi per il contenimento di diverse tipologie di fluidi
(vedere la scheda di compatibilità del PE ai fluidi). I diversi elementi base si possono comporre per creare accumuli dalle molteplici
forme e dimensioni.
Uso e manutenzione: le cisterne non sono soggette a deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la massima
affidabilità per quanto riguarda problemi di corrosione ed ossidazione. La leggerezza dei serbatoi in PE permette un facile trasporto ed
una sicura installazione. Inoltre il costo è nettamente inferiore all’acciaio, al cemento e alla vetroresina.
Grazie alla presenza delle opportune parti piane è possibile installare sul serbatoio raccordi per il carico, scarico e altri accessori
(rubinetti, galleggianti, ecc.).
Installazione: seguire scrupolosamente le “MODALITA’ D’ INTERRO INFINITANK” fornite da DI CAMILLO SERBATOI.













Tolleranze:
3% sulle dimensioni; 5% sulle capacità

*modelli fuori standard, prevista 1 saldatura in cantiere



AVVERTENZE:

-

Serbatoi da utilizzare esclusivamente per l’interro. Non usare all’esterno;

-

Per la movimentazione del serbatoio seguire scrupolosamente le modalità indicate da Di Camillo Serbatoi;

-

Verificare attentamente l’integrità del serbatoio DI CAMILLO SERBATOI;

-

L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;

-

Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;

-

Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;

-

Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio;

-

Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio;

-

Nel caso di accumulo di acqua piovana è consigliata l’installazione di un pozzetto filtro foglie a monte della vasca;

per evitare l’accumulo di pietrisco, sabbia, foglie ecc. all’interno del serbatoio;

-

Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico.

Articolo

Capacità

(lt)

Ø

(mm)

Lung.

(mm)

H

(mm)

ispezioni
standard

Elementi base

di composizione

IT15000

15750

2100

5620

2200

2

2 TS7500

IT22000

23100

2100

7880

2200

2

2 TS7500 + 1 CN7000

IT30000

30450

2100

10140

2200

2

2 TS7500 + 2 CN7000

IT36000

37800

2100

12400

2200

2

2 TS7500 + 3 CN7000

IT45000*

45150

2100

14660

2200

2

2 TS7500 + 4 CN7000

IT52000*

52500

2100

16920

2200

2

2 TS7500 + 5 CN7000

Articolo

Ø

(mm)

H

(mm)

Ø tappo

(mm)

PP 75

750

430

630

TESTATA

TS7500

CENTRALE

CN7000

TESTATA

TS7500

Ispezioni Ø 630 mm

Lung.

Ø

H

PROLUNGA MODULARE OPZIONALE

(mod. PP75)

serbatoi forma ad u
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica ITU Generica Rev.01-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA SERBATOIO DA INTERRO

TIPO FORMA AD U

Materiale: serbatoio da interro di tipo modulare, configurazione ad U, in polietilene lineare ad alta densità (LLDPE),
dotato di tappi di ispezione a ribalta.
Funzione: serbatoio da interrare utilizzato per lo stoccaggio di acque potabili e meteoriche ed altri liquidi alimentari.
L’elevata resistenza e la bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità permette l’utilizzo dei serbatoi per il
contenimento di diverse tipologie di fluidi (vedere la scheda di compatibilità del PE ai fluidi). I diversi elementi base si
possono comporre per creare accumuli dalle molteplici forme e dimensioni.
Uso e manutenzione: le cisterne non sono soggette a deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la
massima affidabilità per quanto riguarda problemi di corrosione ed ossidazione. La leggerezza dei serbatoi in PE
permette un facile trasporto ed una sicura installazione. Inoltre il costo è nettamente inferiore all’acciaio, al cemento e
alla vetroresina.
Grazie alla presenza delle opportune parti piane è possibile installare sul serbatoio raccordi per il carico, scarico e altri
accessori (rubinetti, galleggianti, ecc.).
Installazione: seguire scrupolosamente le “MODALITA’ D’ INTERRO INFINITANK” fornite da DI CAMILLO
SERBATOI.


Tolleranze:
3% sulle dimensioni; 5% sulle capacità

AVVERTENZE:

-

Serbatoi da utilizzare esclusivamente per l’interro. Non usare all’esterno;

-

Per la movimentazione del serbatoio seguire scrupolosamente le modalità indicate da Di Camillo Serbatoi;

-

Verificare attentamente l’integrità del serbatoio DI CAMILLO SERBATOI;

-

L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;

-

Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;

-

Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;

-

Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio;

-

Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio;

-

Nel caso di accumulo di acqua piovana è consigliata l’installazione di un pozzetto filtro foglie a monte della vasca,

per evitare l’accumulo di pietrisco, sabbia, foglie ecc. all’interno del serbatoio;

-

Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico.

Articolo

Ø

(mm)

H

(mm)

Ø tappo

(mm)

PP 75

750

430

630

Articolo

Capacità

(lt)

Largh.

(mt)

Lung.

(mt)

H

(mt)

Moduli base

ispezioni
standard

ispezioni
opzionali

Prolunga

N° saldature

in cantiere

TS7500 CN7000 CR7000 TE8500

ITU30000 000

30450

4,85

5,23

2,2

2

-

2

-

2

2

PP75

1

ITU45000 110

45150

4,85

7,40

2,2

2

2

2

-

2

4

PP75

1

ITU60000 220

59850

4,85

9,75

2,2

2

4

2

-

2

6

PP75

1

ITU75000 330

74550

4,85 11,85 2,2

2

6

2

-

2

8

PP75

1

PROLUNGA MODULARE

OPZIONALE (mod. PP75)

*

*

*

*

*

*

*

serbatoi forma a canotto
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica ITC generica Rev.02-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA INFINITANK TIPO CANOTTO


Materiale: serbatoio da interro di tipo modulare, configurazione a CANOTTO, in polietilene lineare ad alta densità (LLDPE), dotato di
tappi di ispezione a ribalta.
Funzione: serbatoio da interrare utilizzato per lo stoccaggio di acque potabili e meteoriche ed altri liquidi alimentari. L’elevata resistenza
e la bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità permette l’utilizzo dei serbatoi per il contenimento di diverse tipologie di fluidi
(vedere la scheda di compatibilità del PE ai fluidi). I diversi elementi base si possono comporre per creare accumuli dalle molteplici
forme e dimensioni.
Uso e manutenzione: le cisterne non sono soggette a deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la massima
affidabilità per quanto riguarda problemi di corrosione ed ossidazione. La leggerezza dei serbatoi in PE permette un facile trasporto ed
una sicura installazione. Inoltre il costo è nettamente inferiore all’acciaio, al cemento e alla vetroresina.
Grazie alla presenza delle opportune parti piane è possibile installare sul serbatoio raccordi per il carico, scarico e altri accessori
(rubinetti, galleggianti, ecc.).
Installazione: seguire scrupolosamente le “MODALITA’ D’ INTERRO INFINITANK” fornite da DI CAMILLO SERBATOI.









Tolleranze:
3% sulle dimensioni; 5% sulle capacità

AVVERTENZE:

-

Serbatoi da utilizzare esclusivamente per l’interro. Non usare all’esterno;

-

Per la movimentazione del serbatoio seguire scrupolosamente le modalità indicate da Di Camillo Serbatoi;

-

Verificare attentamente l’integrità del serbatoio DI CAMILLO SERBATOI;

-

L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;

-

Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;

-

Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;

-

Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio;

-

Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio;

-

Nel caso di accumulo di acqua piovana è consigliata l’installazione di un pozzetto filtro foglie a monte della vasca,

per evitare l’accumulo di pietrisco, sabbia, foglie ecc. all’interno del serbatoio;

-

Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico.

Articolo

Ø

(mm)

H

(mm)

Ø tappo

(mm)

PP 75

750

430

630

Articolo

Capacità

(lt)

Largh.

(mt)

Lung.

(mt)

H

(mt)

Moduli base

ispezioni
standard

ispezioni
opzionali

Prolunga

saldature in

cantiere

TS7500 CN7000 CR7000 TE8500

ITC30000 00

29400

4,85

4,85

2,2

-

-

4

-

2

2

PP75

1

ITC45000 01

44100

4,85

7,36 2,20

-

2

4

-

2

4

PP75

1

ITC60000 02

58800

4,85

9,52 2,20

-

4

4

-

2

6

PP75

1

ITC75000 03

73500

4,85 11,88 2,20

-

6

4

-

2

8

PP75

1

ITC90000 04

88200

4,85 14,15 2,20

-

8

4

-

2

10

PP75

2

ITC100000 05 102900

4,85 16,40 2,20

-

10

4

-

2

12

PP75

3

ITC120000 06 117600

4,85 18,66 2,20

-

12

4

-

4

12

PP75

3

PROLUNGA MODULARE OPZIONALE

(mod. PP75)

staz. di irrigaz. autom
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica IT SIR generica automatica 2013-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA STAZIONE PER IRRIGAZIONE

AUTOMATICA mod. SIR con serbatoio modulare (IT)

Materiale: contenitore da interro di tipo modulare di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE). Il serbatoio è munito di: tubazione di
entrata in PVC (Ø 125mm) per immissione dell’acqua sul fondo della vasca e tronchetto in PVC (Ø 125 mm) per troppo pieno
entrambi con guarnizione in gomma N.B.R.; elettropompa sommersa per il rilancio in pressione dell’acqua recuperata collegata a
condotta in uscita in polietilene (Ø 50 o 63 mm) compresa di valvola a clapet; quadro elettrico di protezione per l’avvio/spegnimento
manuale della pompa.
Funzione: le stazioni per irrigazione automatica con serbatoi modulari sono state pensate per lo stoccaggio di grandi volumi di
acque meteoriche o depurate ed il successivo riutilizzo. Grazie alla elettropompa sommersa le acque stoccate possono essere
utilizzate per l’alimentazione di irrigatori telescopici, a pioggia, spruzzini e comunque per tutti quegli scopi in cui è necessaria una
elevata pressione di esercizio. Sono disponibili diversi modelli di pompa a seconda della prevalenza e portata necessarie. Per
l’installazione di una pompa diversa da quella indicata in questa sezione contattare il nostro ufficio tecnico.
Uso e manutenzione: per il corretto funzionamento della cisterna di rilancio delle acque piovane è fondamentale, in sede di
progettazione, la scelta della pompa idonea all’applicazione. Per questo motivo è indispensabile la valutazione di alcuni parametri
tecnici come la prevalenza e la portata della pompa ma anche l’indicazione dell’utilizzo finale delle acque accumulate (irrigazione,
lavaggio,..). In condizioni di normale impiego l’elettropompa non necessita di alcuna operazione di manutenzione. Si consiglia
comunque un’ispezione con cadenza annuale durante la quale viene ripulito l’ingresso del liquido da eventuali residui,viene
controllato lo stato del cavo elettrico, delle tubazioni, dei raccordi e dei dispositivi di fissaggio.
Nel caso di accumulo di acqua piovana è consigliata l’installazione di un pozzetto filtro foglie a monte della vasca, per evitare
l’accumulo di pietrisco, sabbia, foglie ecc. all’interno del serbatoio.
Installazione: seguire scrupolosamente le “MODALITA’ D’INTERRO INFINITANK” fornite da DI CAMILLO SERBATOI.






Articolo

Volume

(lt)

Lung.

(mm)

Ø

(mm)

H

(mm)

Ø E/U

(mm)

Ø troppo

pieno (mm)

Ispezioni

(mm)

Prolunga

Pompa

IT SIR 15075

15750

5620

2100

2200

125-50

125

2 x 630

PP75

SRM09 4/100

IT SIR 15015

15750

5620

2100

2200

125-63

125

2 x 630

PP75

SRM15 3/200

IT SIR 22075

23100

7880

2100

2200

125-50

125

2 x 630

PP75

SRM09 4/100

IT SIR 22015

23100

7880

2100

2200

125-63

125

2 x 630

PP75

SRM15 3/200

IT SIR 30075

30450

10140

2100

2200

125-50

125

2 x 630

PP75

SRM09 4/100

IT SIR 30015

30450

10140

2100

2200

125-63

125

2 x 630

PP75

SRM15 3/200

IT SIR 36075

37800

12400

2100

2200

125-50

125

2 x 630

PP75

SRM09 4/100

IT SIR 36015

37800

12400

2100

2200

125-63

125

2 x 630

PP75

SRM15 3/200

Articolo

Ø

(mm)

H

(mm)

Ø tappo

(mm)

PP 75

750

430

630

Lung.

H

Ø

Tronchetto di entrata in PVC con

condotta antiturbolenza

Tronchetto di troppo

pieno in PVC

Raccordo di uscita

pompa in PP

Elettropompa sommersa SRM con

valvola antiriflusso a clapet

Ispezioni con

tappo a ribalta

PROLUNGA MODULARE

(OPZIONALE )

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica IT SIR generica automatica 2013-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA ELETTROPOMPA SOMMERSA PER

IRRIGAZIONE AUTOMATICA

Materiale: involucro esterno, impugnatura, bulloneria, involucro motore ed albero in acciaio inox;
bocchettone, coperchio motore e corpo centrale in ottone; giranti e diffusori in noryl

®

rinforzato con fibra di

vetro, certificato per acque potabili; tenuta meccanica in grafite e ceramica con camera di lubrificazione;
motore asincrono con rotore in corto circuito montato su cuscinetti a sfera.
Funzione: elettropompa sommersa per pompaggio di acqua da cisterne, serbatoi di prima raccolta e pozzi.
Grazie alla mandata in pressione del getto, la pompa è ideale per alimentare sistemi di irrigazione automatici
(irrigatori telescopici, a pioggia, spruzzino…).
Uso e manutenzione: in condizioni di normale impiego l’elettropompa non necessita di alcuna operazione di
manutenzione. Si consiglia di verificare periodicamente l’assorbimento di corrente e la pressione fornita
dall’elettropompa. L’assorbimento di corrente superiore al valore nominale può essere causato da anomali
attriti meccanici nel motore o nella pompa; una diminuzione di pressione può essere dovuta ad usura
dell’idraulica della pompa.





















Caratteristiche tecniche:

Modello

pompa

Potenza

A1~

µF

Lungh

cavo

DNM

A

B

C

Peso

Portata

Prevalenza

HP

Kw

(A)

(m)

(pollici)

(mm)

(mm)

(mm)

(Kg)

L/min

m

3

/h

m

SRM09 4/100

0,9

0,65

5

16

10

1” ¼

461

80

130

13,6

0

0

46

100

6

11

SRM15 3/200

1,5

1,1

8

40

10

2

639

150

145

21,2

0

0

51

220

13,2

0,5

Caratteristiche di utilizzo:

Modello pompa

Max prof. immersione

Max conc. di sabbia

Max. num. avviamenti

Max T. acqua

(m)

g/m

3

n°/h

(°C)

SRM09 4/100

30

40

20

30

SRM15 3/200

20

40

20

30

SRM09

SRM15

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica IT SIR generica automatica 2013-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA QUADRO DI COMANDO

E PROTEZIONE POMPA (QCSIR)

Funzione: Quadro elettrico sviluppato per il comando e la protezione di una utenza monofase con
protezione termica e condensatore di avviamento. Garantisce l’interruzione della marcia della pompa in caso
di sovraccarico (presenza di liquidi troppo pesanti che surriscaldano il motore) e può essere utilizzato anche
come interruttore manuale di accensione /spegnimento.
Modalità di installazione: qualora l’avviatore diretto sia collocato all’esterno e non sia protetto dagli agenti
atmosferici si consiglia di posizionarlo all’interno di una apposita cassetta o armadietto che abbia grado di
protezione IP55.

Caratteristiche tecniche:

• Ingresso rete 1 ~ 50/60Hz 230V±10%;
• N.1 Ingresso per comando di marcia;
• Condensatore di marcia;
• Protezione termica sovraccarico ripristinabile esternamente;
• Interruttore generale bipolare luminoso 0 –1;
• Involucro termoplastico;
• Uscita con pressacavi antistrappo;
• Grado di protezione IP50;
• Fissaggio a parete mediante fori sfondabili.
• Temperatura ambiente: -5/+40 °C;
• Umidità relativa 50% a 40 °C (non condensata).


















Articolo

Potenza pompe

Prot. termica

Condensatore

Dimensioni

Peso

(kg)

KW

HP

A

mF

Alt.

(mm)

Lung.

(mm)

Prof.

(mm)

QCSIR5520

0,55

0,75

6

20

210

120

85

0,6

QCSIR7525

0,75

1

8

25

210

120

85

0,6

QCSIR1140

1,1

1,5

10

40

210

120

85

0,6


staz. di irrigaz. habita
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica generica ITSIR HABITA generica. Rev.00-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA STAZIONE DI IRRIGAZIONE

MOD. HABITA INFINITANK

Materiale: serbatoio da interro in monoblocco modulare di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE), dotato di tappo di
ispezione a ribalta, con elettropompa sommergibile orizzontale per la pressurizzazione dell’acqua di pioggia accumulata
nel serbatoio di accumulo, completa di sonde di livello e condotta di pescaggio sottobattente con galleggiante e filtro;
quadro elettrico di comando e kit di rottura del flusso per il reintegro dell’acqua potabile in assenza di acqua piovana.
Funzionamento: Quando viene installata una vasca di recupero delle acque piovane, è necessario installare una pompa
sommersa per la pressurizzazione dell’acqua recuperata, ed inviarla all’utenze … (wc, lavatrice, punti acqua esterni alla
casa, piccoli impianti di irrigazione giardini..). Se si verificano momenti prolungati di assenza di pioggia, l’acqua
recuperata viene esaurita e quindi, per soddisfare le utenze asservite, è necessario provvedere all’installazione di un
impianto di reintegro acqua proveniente dall’ acquedotto (fig. A).























La normativa europea impone il divieto che l’acqua meteorica recuperata abbia la possibilità di rientrare nella tubazione
asservita dall’acquedotto, in modo da garantire l’esclusione di ogni possibilità di inquinamenti o contagi della rete
pubblica. È quindi necessario un particolare impianto che assolutamente escluda questa possibilità in ogni caso e
condizione, tale impianto deve essere ben visibile ad ogni eventuale controllo dell’organi competenti (fig. C).
Tale impianto si chiama Kit di rottura e non permette in nessun caso la possibilità di contatto tra l’acqua dell’acquedotto e
quella meteorica.
Quindi in mancanza di acqua meteorica, si provvede ad alimentare la vasca di raccolta con acqua di acquedotto
attraverso il Kit di rottura, dove è installata una elettrovalvola per il controllo del getto di flusso proveniente
dall’acquedotto. Questo getto controllato consente di evitare un arrivo turbolento dell’acqua all’interno del Kit di rottura,
evitando delle dannose fuoriuscite di acqua che a lungo andare provocherebbero dei danni alla struttura della casa
circostante all’impianto. Inoltre questo controllo del flusso in maniera regolata, consente di evitare i dannosi colpi di ariete
sull’acquedotto, che oltre al rumore fastidioso producono dei danni alle strutture dell’impianto idrico e agli
elettrodomestici che si trovano all’interno dell’abitazione. Il controllo del livello minimo dell’acqua meteorica, onde evitare
che la pompa vada in allarme per la mancanza di acqua, viene affidato ad un particolare sistema di sonde per il controllo
millimetrico dei livelli, che dà il consenso alla centralina di aprire l’elettrovalvola di ingresso del kit di rottura.
Questo sistema di controllo è installato a bordo della pompa (fig. B) con una struttura di sostegno molto precisa in modo
da garantire il solito livello di lavoro e di conseguenza il minimo controllo del livello di acqua da mettere sempre
all’interno della vasca ( 4/6 cm ). La pompa è automatica, quindi da sola si accende ad ogni richiesta dell’acqua. Inoltre è
dotata di un dispositivo antibloccaggio, che ogni 72 ore di inattività fa accendere la pompa per 1 sec. così da tenere

Fig. A

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica generica ITSIR HABITA generica. Rev.00-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

sempre sbloccata la girante dal diffusore ed a lubrificare le due tenute attraverso la camera d’olio. Il cliente ha inoltre la
possibilità di controllare lo stato tecnico del suo impianto attraverso la centralina di controllo (fig. C), dove sono collocate
le spie di rilevazione dell’attività della pompa di pressione.
Con questa soluzione tecnica il cliente non avrà mai inconvenienti dovuti alla mancanza di acqua meteorica all’interno
del suo accumulo. Inoltre con la pompa installata all’interno del serbatoio, si evitano fastidiosi rumori, l’assenza di
ingombri dovuti ad altre piccole vasche, antiestetici cassonetti da installare vicino alla vasca di raccolta…. ecc.

Avvertenze: L’installazione deve essere eseguita da personale specializzato nel rispetto delle normative di sicurezza
vigenti.



























Articolo

Capacità

Serbatoio

lt

Lung.

mt

Ø

mt

H

mt

ØE-TP

mm

ØU

mm

Ø

Reintegro

mm

Modello

centralina

ITSIR15100H

15750

5,62

2,1

2,2

125-125

50

50

KITPIO100

ITSIR15120H

15750

5,62

2,1

2,2

125-125

50

50

KITPIO120

ITSIR22100H

23100

7,88

2,1

2,2

125-125

50

50

KITPIO100

ITSIR22120H

23100

7,88

2,1

2,2

125-125

50

50

KITPIO120

ITSIR30100H

30450

10,14

2,1

2,2

125-125

50

50

KITPIO100

ITSIR30120H

30450

10,14

2,1

2,2

125-125

50

50

KITPIO120

ITSIR36100H

37800

12,40

2,1

2,2

125-125

50

50

KITPIO100

ITSIR36120H

37800

12,40

2,1

2,2

125-125

50

50

KITPIO120

Fig. C

Centralina di

controllo

Kit di rottura

Fig. B

Elettropompa sommersa automatica

con sonde incorporate

Condotta di pescaggio sottobattente

con galleggiante e filtro

Elettrovalvola

Entrata acqua

piovana

Reintegro acqua

acquedotto

Condotta di

troppo pieno

Tubazione

mandata pompa

Condotta

antiturbolenza

Lungh

Ø

Alt

Sistema di estrazione rapida

della pompa in acciaio

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica generica ITSIR HABITA generica. Rev.00-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

Modelli ed elettropompe
























Modello

Potenza

(HP)

Amp.

230 V

(A)

µF

Dimensioni pompa (mm)

Peso

(kg)

A

N

H

H1

N1

DNM

DNA

KITPIO100

1,0

5,3

16

477

200

226

163

136

1” ¼

1”

12

KITPIO120

1,2

7,5

20

477

200

226

163

136

1” ¼

1”

14
























KITPIO100

KITPIO120

diverse forme

Guarda tutti i Prodotti per diverse forme

canotto
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica CI5300 Rev.02-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com


SCHEDA TECNICA SERBATOIO DA INTERRO

CANOTTO mod. CI 5300

Materiale: serbatoio da interro in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE), dotati di tappo di ispezione a
ribalta.
Funzione: contenitore utilizzato per lo stoccaggio di acque potabili e meteoriche ed altri liquidi alimentari. L’elevata resistenza e
la bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità permette l’utilizzo dei serbatoi per il contenimento di diverse tipologie di
fluidi (vedere la scheda di compatibilità del PE ai fluidi).
Uso e manutenzione: le cisterne non sono soggette a deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la massima
affidabilità per quanto riguarda problemi di corrosione ed ossidazione. La struttura in monoblocco garantisce robustezza e
solidità in quanto non sono presenti saldature che potrebbero indebolire le parti sollecitate da tensioni interne. Per esigenza di
installazione è possibile praticare fori nei serbatoi sugli opportuni piani.
Le superfici lisce dei serbatoi consentono una facile manutenzione, la leggerezza un facile trasporto ed installazione. Inoltre il
costo è nettamente inferiore al metallo, al cemento e alla vetroresina.
Modularità: grazie all’installazione di giunti flangiati in PE è possibile collegare più serbatoi per ottenere elevati accumuli.
Disponibilità colori: nero, grigio marmorizzato.
Installazione: seguire scrupolosamente le “MODALITÀ D’INTERRO” fornite da DI CAMILLO SERBATOI.








Articolo

Capacità

(lt)

Lung.

(cm)

Larg.

(cm)

Alt.

(cm)

Ø tappo

(cm)

Golfer

Prolunga

CI 5300

5300

365

241

123

63

4

PP 75

Tolleranze: 3% sulle dimensioni; 10% sulle capacità

AVVERTENZE:

-

Serbatoio da utilizzare esclusivamente per l’interro. Non usare all’esterno;

-

Verificare attentamente l’integrità del serbatoio DI CAMILLO SERBATOI e la tenuta delle guarnizioni;

-

L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;

-

Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;

-

Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;

-

Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio;

-

Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio;

-

Nel caso di accumulo di acqua piovana è consigliata l’installazione di un pozzetto filtro foglie a monte della vasca, per evitare

l’accumulo di pietrisco, sabbia, foglie ecc. all’interno del serbatoio;

-

Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico.

Articolo

Ø

(mm)

H

(mm)

Ø tappo

(mm)

PP 75

750

430

630

PROLUNGA MODULARE OPZIONALE

- IDEALE IN CASO DI FALDA ALTA
- PERFETTO PER IL SUBSTRATO ROCCIOSO
- SEMPLIFICA LE OPERAZIONI DI SCAVO

cisterna interro corr.
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica CI10700 Rev.02-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com


SCHEDA TECNICA SERBATOIO DA INTERRO

CISTERNA mod. CI 10700

Materiale: serbatoio da interro in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE), dotato di tappo di ispezione a
ribalta.
Funzione: contenitori utilizzati per lo stoccaggio di acque potabili e meteoriche ed altri liquidi alimentari. L’elevata resistenza e
la bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità permette l’utilizzo dei serbatoi per il contenimento di diverse tipologie di
fluidi (vedere la scheda di compatibilità del PE ai fluidi).
Uso e manutenzione: le cisterne non sono soggette a deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la massima
affidabilità per quanto riguarda problemi di corrosione ed ossidazione. La struttura in monoblocco garantisce robustezza e
solidità in quanto non sono presenti saldature che potrebbero indebolire le parti sollecitate da tensioni interne. Per esigenza di
installazione è possibile praticare fori nei serbatoi sugli appositi piani.
Le superfici lisce dei serbatoi DI CAMILLO SERBATOI consentono una facile manutenzione, la leggerezza permette un facile
trasporto ed installazione. Inoltre il costo è nettamente inferiore al metallo, al cemento e alla vetroresina.
Modularità: grazie all’installazione di giunti flangiati in PE è possibile collegare più serbatoi per ottenere elevati accumuli.
Disponibilità colori: nero, grigio marmorizzato.
Installazione: seguire scrupolosamente le “MODALITA’ D’ INTERRO” fornite da DI CAMILLO SERBATOI.












Articolo

Capacità

(lt)

Lung.

(cm)

Larg.

(cm)

Alt.

(cm)

Ø tappo

(cm)

N° Golfer

CI 10700

10700

278

243

258

63

4


Tolleranze:
3% sulle dimensioni; 10% sulle capacità


AVVERTENZE:

-

Serbatoi da utilizzare esclusivamente per l’interro. Non usare all’esterno;

-

Verificare attentamente l’integrità del serbatoio DI CAMILLO SERBATOI e la tenuta delle guarnizioni;

-

L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;

-

Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;

-

Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;

-

Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio;

-

Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio;

-

Nel caso di accumulo di acqua piovana è consigliata l’installazione di un pozzetto filtro foglie a monte della vasca, per evitare

l’accumulo di pietrisco, sabbia, foglie ecc. all’interno del serbatoio;

-

Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico.

Articolo

Ø

(mm)

H

(mm)

Ø tappo

(mm)

PP 75

750

430

630

PROLUNGA MODULARE OPZIONALE

(mod. PP75)

sottoscala
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Sottoscala Rev.02-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com




SCHEDA TECNICA SERBATOIO DA ESTERNO

modello SOTTOSCALA

Materiale: serbatoio da esterno in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE), dotato di tappo di ispezione
a vite con sfiato e fori di scarico e svuotamento totale.
Funzione: contenitore utilizzato per lo stoccaggio di acque potabili e meteoriche ed altri liquidi alimentari. L’elevata
resistenza e la bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità permette l’utilizzo dei serbatoi per il contenimento di
diverse tipologie di fluidi (vedere la scheda di compatibilità del PE ai fluidi).
Uso e manutenzione: le cisterne sopportano sbalzi di temperatura esterna da – 20 °C a + 80 °C, non sono soggette a
deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la massima affidabilità per quanto riguarda problemi di
corrosione ed ossidazione. La struttura in monoblocco garantisce robustezza e solidità in quanto non sono presenti
saldature che potrebbero indebolire le parti sollecitate da tensioni interne.
Per esigenza di installazione è possibile praticare fori nel serbatoio sugli appositi piani.
Le superfici lisce dei serbatoi consentono una facile manutenzione, la leggerezza un facile trasporto ed installazione.
Inoltre il costo è nettamente inferiore al metallo, al cemento e alla vetroresina.
Disponibilità colori: di serie: azzurro; su richiesta: verde, terracotta, grigio marmorizzato.











Articolo

Capacità

(lt)

Lung.

(cm)

Larg.

(cm)

Alt.

(cm)

Ø

tappo

(cm)

Scarico

Svuotamento

totale

Dimensione inserti

filettati (cm)

A

B

Int.

SS 500

500

133

76

80

19,5

1"

3/4"

5,2

3,6

7


Tolleranze:
3% sulle dimensioni; 10% sulle capacità


AVVERTENZE:

-

Serbatoi da utilizzare esclusivamente per l’esterno. Non interrare;

-

Verificare attentamente l’integrità del serbatoio DI CAMILLO SERBATOI e la tenuta delle guarnizioni;

-

L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;

-

Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;

-

Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;

-

Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio;

-

Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio. ;

-

Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico.

sottotetto
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Sottotetto Rev.02-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com




SCHEDA TECNICA SERBATOIO DA ESTERNO

modello SOTTOTETTO

Materiale: serbatoio da esterno in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità, dotato di tappo di ispezione a vite
con sfiato e fori di scarico e svuotamento totale.
Funzione: contenitore utilizzato per lo stoccaggio di acque potabili e meteoriche ed altri liquidi alimentari. L’elevata
resistenza e la bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità permette l’utilizzo dei serbatoi per il contenimento di
diverse tipologie di fluidi (vedere la scheda di compatibilità del PE ai fluidi).
Uso e manutenzione: le cisterne sopportano sbalzi di temperatura esterna da – 20 °C a + 80 °C, non sono soggette a
deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la massima affidabilità per quanto riguarda problemi di
corrosione ed ossidazione. La struttura in monoblocco garantisce robustezza e solidità in quanto non sono presenti
saldature che potrebbero indebolire le parti sollecitate da tensioni interne.
Per esigenza di installazione è possibile praticare fori nel serbatoio sugli opportuni piani.
Le superfici lisce dei serbatoi consentono una facile manutenzione, la leggerezza un facile trasporto ed installazione.
Inoltre il costo è nettamente inferiore al metallo, al cemento e alla vetroresina.
Disponibilità colori: di serie: azzurro; su richiesta: verde, terracotta, grigio marmorizzato.











Articolo

Capacità

(lt)

Lung.

(cm)

Larg.

(cm)

Alt.

(cm)

Ø tappo

(cm)

Scarico

Svuotamento

totale

Dimensione inserti

filettati (cm)

A

B

Int.

ST 300

300

160

50

42

19,5

1"

3/4"

5,2

3,6

7


Tolleranze:
3% sulle dimensioni; 10% sulle capacità

AVVERTENZE:

-

Serbatoi da utilizzare esclusivamente per l’esterno. Non interrare;

-

Verificare attentamente l’integrità del serbatoio DI CAMILLO SERBATOI e la tenuta delle guarnizioni;

-

L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;

-

Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;

-

Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;

-

Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio;

-

Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio;

-

Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico.

snello
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Snello Rev.02-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com



SCHEDA TECNICA SERBATOIO DA ESTERNO

modello SNELLO

Materiale: serbatoi da esterno in monoblocco di polietilene lineare ad alt a densità (LLDPE), dotati di tappo di ispezione
a vite con sfiato e fori di scarico e svuotamento totale.
Funzione: contenitori utilizzati per lo stoccaggio di acque potabili e meteoriche ed altri liquidi alimentari. L’elevata
resistenza e la bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità permette l’utilizzo dei serbatoi per il contenimento di
diverse tipologie di fluidi (vedere la scheda di compatibilità del PE ai fluidi).
Uso e manutenzione: le cisterne sopportano sbalzi di temperatura esterna da – 20 °C a + 80 °C, non sono soggette a
deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la massima affidabilità per quanto riguarda problemi di
corrosione ed ossidazione. La struttura in monoblocco garantisce robustezza e solidità in quanto non sono presenti
saldature che potrebbero indebolire le parti sollecitate da tensioni interne.
Per esigenza di installazione è possibile praticare fori nei serbatoi sugli appositi piani.
Le superfici lisce dei serbatoi consentono una facile manutenzione, la leggerezza un facile trasporto ed installazione.
Inoltre il costo è nettamente inferiore al metallo, al cemento e alla vetroresina.
Disponibilità colori: di serie: azzurro; su richiesta: verde, terracotta, grigio marmorizzato.










Articolo

Capacità

(lt)

Lung.

(cm)

Larg.

(cm)

Alt.

(cm)

Ø tappo

(cm)

Scarico

Dimensione inserti

filettati (cm)

A

B

Int.

S 300

300

98

46

105

19,5

3/4"

3,8

-

-

S 800

750

122

67

130

30

1"

5,6

-

-


Tolleranze:
3% sulle dimensioni; 10% sulle capacità


AVVERTENZE:

-

Serbatoi da utilizzare esclusivamente per l’esterno. Non interrare;

-

Verificare attentamente l’integrità del serbatoio DI CAMILLO SERBATOI e la tenuta delle guarnizioni;

-

L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;

-

Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;

-

Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;

-

Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio;

-

Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio.

-

Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico

S800

cubo
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Cubo Rev.02-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com




SCHEDA TECNICA SERBATOIO DA ESTERNO

modello CUBO

Materiale: serbatoi da esterno in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE), dotati di tappo di ispezione a
vite con sfiato e fori di scarico e svuotamento totale.
Funzione: contenitori utilizzati per lo stoccaggio di acque potabili e meteoriche e altri liquidi alimentari. L’elevata
resistenza e la bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità permette l’utilizzo dei serbatoi per il contenimento di
diverse tipologie di fluidi (vedere la scheda di compatibilità del PE ai fluidi).
Uso e manutenzione: le cisterne sopportano sbalzi di temperatura esterna da – 20 °C a + 80 °C, non sono soggette a
deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la massima affidabilità per quanto riguarda problemi di
corrosione ed ossidazione. La struttura in monoblocco garantisce robustezza e solidità in quanto non sono presenti
saldature che potrebbero indebolire le parti sollecitate da tensioni interne.
Per esigenza di installazione è possibile praticare fori nei serbatoi negli appositi piani.
Le superfici lisce dei serbatoi consentono una facile manutenzione, la leggerezza un facile trasporto ed installazione.
Inoltre il costo è nettamente inferiore al metallo, al cemento e alla vetroresina.
Disponibilità colori: di serie: azzurro; su richiesta: verde, terracotta, grigio marmorizzato.








Articolo

Capacità

(lt)

Lung.

(cm)

Larg.

(cm)

Alt.

(cm)

Ø tappo

(cm)

Scarico

Svuotamento

totale

Golfer

Dimensione inserti

filettati (cm)

A

B

Int.

Q 300

250

71

71

51

19,5

1"

3/4"

-

4,6

3,2

9,6

Q 500

440

71

71

88

19,5

1"

3/4"

-

4,6

3,2

9,5


Tolleranze:
3% sulle dimensioni; 10% sulle capacità


AVVERTENZE:

-

Serbatoi da utilizzare esclusivamente per l’esterno. Non interrare;

-

Verificare attentamente l’integrità del serbatoio DI CAMILLO SERBATOI e la tenuta delle guarnizioni;

-

L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;

-

Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;

-

Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;

-

Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio,

-

Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio;

-

Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico.

Q500

box
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Valigia Rev.02-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com



SCHEDA TECNICA SERBATOIO DA ESTERNO

modello VALIGIA

Materiale: serbatoi da esterno in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE), dotati di tappo di ispezione a
vite con sfiato e fori di scarico e svuotamento totale.
Funzione: contenitori utilizzati per lo stoccaggio di acque potabili e meteoriche ed altri liquidi alimentari. L’elevata
resistenza e la bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità permette l’utilizzo dei serbatoi per il contenimento di
diverse tipologie di fluidi (vedere la scheda di compatibilità del PE ai fluidi).
Uso e manutenzione: le cisterne sopportano sbalzi di temperatura esterna da – 20 °C a + 80 °C, non sono soggette a
deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la massima affidabilità per quanto riguarda problemi di
corrosione ed ossidazione. La struttura in monoblocco garantisce robustezza e solidità in quanto non sono presenti
saldature che potrebbero indebolire le parti sollecitate da tensioni interne.
Per esigenza di installazione è possibile praticare fori nei serbatoi sugli appositi piani.
Le superfici lisce dei serbatoi consentono una facile manutenzione, la leggerezza un facile trasporto ed installazione.
Inoltre il costo è nettamente inferiore al metallo, al cemento e alla vetroresina.
Disponibilità colori: di serie: azzurro; su richiesta: verde, terracotta, grigio marmorizzato.











Articolo

Capacità

(lt)

Lung.

(cm)

Larg.

(cm)

Alt.

(cm)

Ø tappo

(cm)

Scarico

Svuotamento

totale

Dimensione inserti

filettati (cm)

A

B

Int.

RV 500

500

99

65

105

19,5

1"

3/4"

6,6

4,6

10

RV 1000

1000

139

80

115

19,5

1"

3/4"

6,8

4,8

10,5


Tolleranze:
3% sulle dimensioni; 10% sulle capacità

AVVERTENZE:

-

Serbatoi da utilizzare esclusivamente per l’esterno. Non interrare;

-

Verificare attentamente l’integrità del serbatoio DI CAMILLO SERBATOI e la tenuta delle guarnizioni;

-

L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;

-

Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;

-

Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;

-

Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio;

-

Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio;

-

Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico.

RV1000

valigia
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Valigia Rev.02-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com



SCHEDA TECNICA SERBATOIO DA ESTERNO

modello VALIGIA

Materiale: serbatoi da esterno in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE), dotati di tappo di ispezione a
vite con sfiato e fori di scarico e svuotamento totale.
Funzione: contenitori utilizzati per lo stoccaggio di acque potabili e meteoriche ed altri liquidi alimentari. L’elevata
resistenza e la bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità permette l’utilizzo dei serbatoi per il contenimento di
diverse tipologie di fluidi (vedere la scheda di compatibilità del PE ai fluidi).
Uso e manutenzione: le cisterne sopportano sbalzi di temperatura esterna da – 20 °C a + 80 °C, non sono soggette a
deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la massima affidabilità per quanto riguarda problemi di
corrosione ed ossidazione. La struttura in monoblocco garantisce robustezza e solidità in quanto non sono presenti
saldature che potrebbero indebolire le parti sollecitate da tensioni interne.
Per esigenza di installazione è possibile praticare fori nei serbatoi sugli appositi piani.
Le superfici lisce dei serbatoi consentono una facile manutenzione, la leggerezza un facile trasporto ed installazione.
Inoltre il costo è nettamente inferiore al metallo, al cemento e alla vetroresina.
Disponibilità colori: di serie: azzurro; su richiesta: verde, terracotta, grigio marmorizzato.











Articolo

Capacità

(lt)

Lung.

(cm)

Larg.

(cm)

Alt.

(cm)

Ø tappo

(cm)

Scarico

Svuotamento

totale

Dimensione inserti

filettati (cm)

A

B

Int.

RV 500

500

99

65

105

19,5

1"

3/4"

6,6

4,6

10

RV 1000

1000

139

80

115

19,5

1"

3/4"

6,8

4,8

10,5


Tolleranze:
3% sulle dimensioni; 10% sulle capacità

AVVERTENZE:

-

Serbatoi da utilizzare esclusivamente per l’esterno. Non interrare;

-

Verificare attentamente l’integrità del serbatoio DI CAMILLO SERBATOI e la tenuta delle guarnizioni;

-

L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;

-

Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;

-

Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;

-

Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio;

-

Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio;

-

Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico.

RV1000

jolly
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Jolly Rev.02-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com




SCHEDA TECNICA SERBATOIO DA ESTERNO

modello JOLLY

Materiale: serbatoi da esterno in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE), dotati di tappo di ispezione
a vite con sfiato e fori di scarico e svuotamento totale.
Funzione: contenitori utilizzati per lo stoccaggio di acque potabili e meteoriche ed altri liquidi alimentari. L’elevata
resistenza e la bassa reattività del polietilene lineare ad alta densità permette l’utilizzo dei serbatoi per il contenimento di
diverse tipologie di fluidi (vedere la scheda di compatibilità del PE ai fluidi).
Uso e manutenzione: le cisterne sopportano sbalzi di temperatura esterna da – 20 °C a + 80 °C, non sono soggette a
deterioramenti nel tempo ed i materiali utilizzati assicurano la massima affidabilità per quanto riguarda problemi di
corrosione ed ossidazione. La struttura in monoblocco garantisce robustezza e solidità in quanto non sono presenti
saldature che potrebbero indebolire le parti sollecitate da tensioni interne.
Per esigenza di installazione è possibile praticare fori nei serbatoi negli appositi piani.
Le superfici lisce dei serbatoi consentono una facile manutenzione, la leggerezza un facile trasporto ed installazione.
Inoltre il costo è nettamente inferiore al metallo, al cemento e alla vetroresina.
Disponibilità colori: di serie: azzurro; su richiesta: verde, terracotta, grigio marmorizzato.










Articolo

Capacità

(lt)

Lung.

(cm)

Larg.

(cm)

Alt.

(cm)

Ø

tappo

(cm)

Carico Scarico

Svuotamento

totale

Golfer

Dimensione inserti

filettati (cm)

A

B

Int.

J 1000

1000

150

68

145

30

1"

1"1/4

3/4"

-

6

6

8

J 2000

2000

233

68

190

30

1"

1"1/4

3/4"

-

6

6

8

Tolleranze: 3% sulle dimensioni; 10% sulle capacità


AVVERTENZE:

-

Serbatoi da utilizzare esclusivamente per l’esterno. Non interrare;

-

Verificare attentamente l’integrità del serbatoio DI CAMILLO SERBATOI e la tenuta delle guarnizioni;

-

L’installazione non può essere fatta vicino a fonti di calore;

-

Il serbatoio va posizionato su una superficie piana e non cedevole;

-

Nell’installare il serbatoio fare massima attenzione affinché non filtri alcuna luce per evitare formazioni di alghe;

-

Nei collegamenti alla rete idrica usare tubazioni flessibili onde evitare sollecitazioni per il carico e lo scarico del serbatoio;

-

Non lasciare il serbatoio per troppo tempo privo di coperchio;

-

Per il contenimento di fluidi non espressamente indicati in questa sezione contattare l’ufficio tecnico.

J1000

Accessori

Guarda tutti i Prodotti per Accessori

accessori modulo habita press
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Modulo HABITA PRESS. Rev.00-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA MODULO HABITA PRESS

Materiale: Centralina preassemblata contenente una elettropompa autoadescante, una centralina di comando, una
elettrovalvola motorizzata, un serbatoio ausiliario per acqua dell’acquedotto e tutta la raccorderia necessaria per il
corretto funzionamento del sistema. Nella fornitura e compreso il kit di aspirazione da installare nel serbatoio di raccolta,
completo di sonde, valvola di ritegno e filtro in acciaio inox.
Impiego: Aspirazione e rilancio in pressione delle acque pulite contenute in serbatoi di stoccaggio. Ideale per
l’alimentazione di sistemi di irrigazione automatici (irrigatori telescopici, a pioggia, spruzzini, ecc.) o manuali (rubinetti,
fontanelle,...), per il lavaggio di superfici esterne, lavaggio auto, per l’alimentazione delle cassette dei wc, lavatrici,...
Funzionamento: Funzionamento: l’ impianto integra un kit di rottura che non permette in nessun caso la possibilità di
contatto tra l’acqua dell’acquedotto e quella piovana. Nel sistema HABITA PRESS oltre alla valvola regolata dal
galleggiante nel serbatoio e presente una valvola motorizzata che impedisce ulteriormente il contatto tra acquedotto e
acque meteoriche. Il galleggiante e caratterizzato dalla chiusura a scatto, il che permette di passare da portata piena a
blocco senza infiniti stadi intermedi che sono la causa principale di malfunzionamenti. Il sistema separa il flusso
dell’acquedotto da quello dell’impianto domestico bloccando il propagarsi di eventuali colpi d’ariete provenienti
dall’esterno che potrebbero danneggiare le tubazioni o agli elettrodomestici che si trovano nell’abitazione. Il controllo del
livello minimo dell’acqua meteorica, onde evitare che la pompa vada in allarme per la mancanza di acqua, viene affidato
ad un particolare sistema di sonde per il controllo millimetrico dei livelli, che da il consenso alla centralina di aprire la
valvola motorizzata per l’ingresso dal serbatoio. Questo sistema di controllo e installato su un’apposita tubazione
calibrata, comprensiva di valvola di fondo, in modo da
garantire il solito livello di lavoro e di conseguenza il
minimo controllo del livello di acqua da mettere sempre
all’interno della vasca. Nessuna calibrazione successiva e
necessaria in quanto basta semplicemente fissare il kit
sonde in posizione verticale appoggiato sul fondo del
serbatoio senza la necessita di alcuna regolazione,
settaggio o prova di funzionamento. La pompa e
Automatica, quindi da sola si accende ad ogni richiesta
dell’acqua. Inoltre e dotata di un dispositivo antibloccaggio,
che ogni 72 ore di inattività fa accendere la pompa per 1
sec. cosi da tenere sempre sbloccata la girante dal
diffusore ed a lubrificare le due tenute attraverso la camera
d’olio. Al primo impiego la pompa viene adescata
semplicemente tramite il comando delle valvole di
adescamento 1 e 2 senza dover effettuare complesse
operazioni. (aprire valvole, alla fuoriuscita dal troppo pieno
la pompa e adescata) Il cliente ha inoltre la possibilità di
controllare lo stato tecnico del suo impianto attraverso il
pannello di controllo posizionato al centro del sistema
(dettaglio fig. B), dove sono collocate le spie di rilevazione
dell’attività della pompa di pressione. Con questa soluzione
tecnica il cliente non avrà mai inconvenienti dovuti alla
mancanza di acqua meteorica all’interno del suo accumulo,
inoltre con la pompa installata all’interno dell’armadio
insonorizzato si evita il propagarsi del rumore, l’assenza di
ingombri dovuti ad altre piccole vasche, antiestetici
cassonetti da installare vicino alla vasca di raccolta…. ecc.







/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Modulo HABITA PRESS. Rev.00-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

































Caratteristiche elettropompe

- Protezione contro la marcia a secco

- Ripristino automatico di mancanza acqua

- Antiblock ogni 72 ore per inattività

Modello

Potenza

Amp.

230 V

Dati idraulici

Portata (lt/min)

0

10

20

30

40

50

60

kW

HP

A

Prevalenza H (mt)

MHP100

0,75

1

5,3

47

40

35

30

25

20

5

MHP120

0,90

1,2

6,3

49

43

38

32

30

24

8

Il kit di aspirazione è già completo di 20m
di cavo elettrico delle sonde con il
connettore

rapido

da

inserire

direttamente sul quadro di comando,
inoltre il kit e provvisto di filtro in acciaio
inox e valvola di ritegno con molla pre-
tarata in modo da facilitare l’attivita di
aspirazione della pompa. La connessione
idraulica del kit con la tubazione di
aspirazione (a cura del cliente) e prevista
con un raccordo da 1” femmina. Questo
prodotto

garantisce

velocità

d’installazione e inoltre evita le fastidiose
operazioni di regolazione dei livelli di
ripristino dell’acqua.

accessori modulo reintegra
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Modulo REINTEGRA. Rev.00-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA MODULO REINTEGRA


Materiale: Quadro di comando protezione IP56 con spie di segnalazione livello di guardia, livello di utilizzo
dell’acqua piovana, segnalazione reintegro in funzione e impianto alimentato; Elettrovalvola normalmente
chiusa in ottone con attacchi da ½“ femmina; Sonde di livello in acciaio inox; Cavo di alimentazione 2 mt con
spina shuko; Cavo elettrovalvola 2 mt; Cavo sonde 20 mt.
Utilizzo: Da abbinare a serbatoi per il recupero dell’acqua piovana in cui è già presente un sistema per il
rilancio.
Funzionamento: il kit di gestione dell’acqua piovana e necessario ogni qualvolta si vuole utilizzare in
modalità automatica un sistema di recupero acqua piovana. Nel caso che, in periodi di modeste
precipitazioni, il serbatoio di recupero si svuoti, e necessaria l’operazione di reintegro dell’acqua per
utilizzare i servizi che fruiscono dell’acqua raccolta; tale operazione viene utilizzata dal MODULO
REINTEGRA semplicemente collegando l’elettrovalvola alla fornitura di acqua esterna e installando le sonde
all’interno del serbatoio di recupero. L’elettronica del sistema documenta lo stato del serbatoio tramite
segnalazione a led, informando se il livello e sufficiente, oppure e vicino alla necessita di reintegro, o il
funzionamento dell’elettrovalvola comanda il riempimento. In caso di assenza di corrente l’elettrovalvola
Normalmente Chiusa impedisce che acqua di fornitura esterna venga sprecata per il reintegro.





















Modello

Potenza tot.

Assorbita

W

Alimentazione

Sonde

Dimensioni quadro

mm

MR

13

230 V – 50 Hz

4

154 x 200 x 79 (H)

accessori prolunghe

accessori pozzetto filtro foglie
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica FAPI Rev.03-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA POZZETTO FILTRO FOGLIE

Mod. FAPI



Materiale: pozzetto in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE), con tronchetto di entrata e
di uscita in PVC e corredato all’interno con cestello filtrante in polipropilene dotato di maniglia di presa in
acciaio inox per facilitarne l’estrazione.
Funzione: garantisce l’azione di filtraggio dei materiali più grossolani presenti nelle acque piovane di
raccolta (sassolini, foglie, residui di tegole, detriti, ecc…).
Uso e manutenzione: consigliato a monte di un impianto di recupero delle acque meteoriche e comunque
prima di una cisterna di accumulo (v. esempio pagina 2). E’ bene effettuare periodicamente la pulizia del
cestello filtrante mediante l’estrazione del materiale raccolto ed il lavaggio dello stesso ed eseguire
contemporaneamente un’ispezione del fondo del pozzetto per verificare la presenza di residui più fini.







Articolo

Ø Diametro

(mm)

Ø E/U*

(mm)

H

TOT

(mm)

H

(mm)

HE

(mm)

HU

(mm)

Ø Tappo

(mm)

FAPI

420

110

780

740

560

60

300


* Su richiesta Ø E/U DN 125 mm


TAPPO DI ISPEZIONE

ØU

ØE

MANIGLIA DI PRESA

CESTELLO FILTRANTE

Ø

H

TOT

H

HE

HU

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica FAPI Rev.03-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

INSTALLAZIONE TIPO

(sistema di recupero e riutilizzo delle acque piovane)

Il recupero delle acque meteoriche costituisce una importante risorsa dati i costi sempre più elevati dell’acqua
prelevata dalla rete acquedottistica pubblica e data la difficoltà di reperire acque in zone aride. Per questo Di
Camillo Serbatoi ha studiato una linea di prodotti proprio per consentire l’utilizzo delle acque di pioggia per alcune
comuni attività di casa.
Le acque di pioggia possono essere raccolte nelle cisterne Di Camillo Serbatoi disponibili da 1000 fino a 10000 litri
e componibili per creare volumi di accumulo di dimensioni superiori. Di Camillo Serbatoi può offrire una gamma di
prodotti pensati per il trattamento, l’accumulo ed il riutilizzo delle acque di pioggia; il catalogo accessori comprende
filtri per il contenimento di detriti e foglie, aeratori per l’ossigenazione delle acque stoccate, pompe di rilancio,
dispositivi automatici di riconnessione idrica alla rete comunale. Il volume utile viene scelto in base alle quantità
d’acqua occorrente per affrontare i periodi di carenza o in base al tipo di destinazione prevista per le acque
recuperate.

Nella tabella sottostante vengono mostrati i volumi d’acqua utilizzati per diverse attività domestiche, sulla base
delle necessità l’utente può determinare il volume di accumulo più adatto alle proprie esigenze, considerando che
una precipitazione di 20 mm può fornire fino a 20 litri d’acqua per metro quadrato di superficie scolante (tetto o
piazzale pavimentato…).

Lavaggio di

un’automobile

(litri)

Consumo giornaliero sciacquone

per Abitanti Equivalenti

(litri)

Irrigazione di 10 mq di

giardino a prato

(litri)

Irrigazione di 10 mq di

terreno ad ortaggi

(litri)

100-150

60-70

0-40/gg

5-60/gg

accessori pozzetto filtro foglie autopulente
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica FAPIVF1 Rev.01-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA POZZETTO FILTRO FOGLIE

Mod. FAPIVF1



Materiale: pozzetto in monoblocco di polietilene, dotato di entrata, uscita e troppo pieno, corredato
all’interno di sistema di filtraggio autopulente in acciaio inox e di accumulo acqua filtrata. Il filtro risponde alla
norma DIN 1989-2 Tipo C.
Funzione: garantisce un’azione di filtraggio ad alta efficienza dei materiali più grossolani presenti nelle
acque piovane di raccolta (sassolini, foglie, residui di tegole, detriti, ecc…). La notevole pendenza del corpo
filtrante consente di realizzare 2 fasi di filtrazione:

-

sgrossatura degli elementi più grossolani con l’invio dei residui nel troppo pieno;

-

affinamento dell’acqua già separata con l’invio di quella pulita all’interno del serbatoio di accumulo.

Uso e manutenzione: consigliato a monte di un impianto di recupero delle acque meteoriche e comunque
prima di una cisterna di accumulo. Grazie al sistema di autopulizia, le operazioni di manutenzione si
effettuano al massimo 2 volte all’anno.
























Articolo

Ø

(mm)

Altezza

(mm)

Ø E/U

(mm)

Ø TP
(mm)

∆HE-HU

(mm)

Maglia

filtro

(mm)

Vol. acqua

filtrata
(m

3

/h)

Portata

(l/s)

Superficie

max di

captazione

(m

2

)

FAPIVF1

404

451

100

125

300

0,25x0,65

5,43

1,5

350

Entrata

Uscita

Troppo

pieno

FUNZIONAMENTO

1.

Ingresso

dell’acqua

piovana

che

si

distribuisce “a cascata” all’interno del
pozzetto.

2.

Pre-filtrazione attraverso la griglia. Il
materiale più grossolano è condotto
attraverso il filtro primario verso il troppo
pieno.

3.

L’acqua pre-filtrata passa attraverso le
maglie del filtro secondario. Grazie alla sua
speciale struttura autopulente qualsiasi
impurità è scaricata dal troppo pieno, il filtro
quindi necessita di poca manutenzione.

4.

L’acqua pulita viene confluita attraverso la
tubazione di uscita all’interno della vasca di
accumulo.

5.

I residui sono espulsi attraverso il troppo
pieno.

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica FAPIVF1 Rev.01-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

INSTALLAZIONE TIPO

(sistema di recupero e riutilizzo delle acque piovane)

Il recupero delle acque meteoriche costituisce una importante risorsa dati i costi sempre più elevati dell’acqua
prelevata dalla rete acquedottistica pubblica e data la difficoltà di reperire acque in zone aride. Per questo Di
Camillo Serbatoi ha studiato una linea di prodotti proprio per consentire l’utilizzo delle acque di pioggia per alcune
comuni attività di casa. Le acque di pioggia possono essere raccolte nelle cisterne Di Camillo Serbatoi disponibili
da 1000 fino a 10000 litri e componibili per creare volumi di accumulo di dimensioni superiori. Di Camillo Serbatoi
può offrire una gamma di prodotti pensati per il trattamento, l’accumulo ed il riutilizzo delle acque di pioggia; il
catalogo accessori comprende filtri per il contenimento di detriti e foglie, aeratori per l’ossigenazione delle acque
stoccate, pompe di rilancio, dispositivi automatici di riconnessione idrica alla rete comunale. Il volume utile viene
scelto in base alle quantità d’acqua occorrente per affrontare i periodi di carenza o in base al tipo di destinazione
prevista per le acque recuperate.

Nella tabella sottostante vengono mostrati i volumi d’acqua utilizzati per diverse attività domestiche, sulla base
delle necessità l’utente può determinare il volume di accumulo più adatto alle proprie esigenze, considerando che
una precipitazione di 20 mm può fornire fino a 20 litri d’acqua per metro quadrato di superficie scolante (tetto o
piazzale pavimentato…).

Lavaggio di

un’automobile

(litri)

Consumo giornaliero sciacquone

per Abitanti Equivalenti

(litri)

Irrigazione di 10 mq di

giardino a prato

(litri)

Irrigazione di 10 mq di

terreno ad ortaggi

(litri)

100-150

60-70

0-40/gg

5-60/gg

accessori press control
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Pressostato Rev.00-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com


SCHEDA TECNICA PRESSOSTATO

Applicazione: Pressoflussostato elettronico per il comando diretto di elettropompe ed il controllo
contro la marcia a secco.
Grazie al sensore interno fornisce un flusso costante all’utilizzo evitando l’andamento altalenante
della pressione. Il pressostato interno, tarato alla pressione di 1,5 bar (regolabile), determina la
partenza automatica dell’elettropompa mantenendo in pressione l’impianto. Rileva inoltre la
mancanza d’acqua in aspirazione dell’elettropompa evitando il funzionamento a secco segnalando
l’anomalia mediante un led rosso (failure). Grazie alla particolare camera d’aria posta fra corpo
idraulico e box scheda, il pressoflussostato è immune alla formazione di condensa dovuta alla
differenza di temperatura fra ambiente e acqua pompata.
















Articolo

Tensione

alimentazione

Frequenza

Carico

max

Protezione

Pressione

max

Temperatura

max

PRESSCLT

220-250 V

50-60 Hz

20 (8) A

IP65

8 bar

60 °C

Esempi di installazione














accessori pozzetto antiriflusso-antiratto

accessori pozzetto per pluviali

accessori quadri elettrici
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Quadro di comando e protezione QCSIR-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com


SCHEDA TECNICA QUADRO DI COMANDO

E PROTEZIONE POMPA (QCSIR)

Funzione: Quadro elettrico sviluppato per il comando e la protezione di una utenza monofase con protezione
termica e condensatore di avviamento. Garantisce l’interruzione della marcia della pompa in caso di
sovraccarico (presenza di liquidi troppo pesanti che surriscaldano il motore) e può essere utilizzato anche
come interruttore manuale di accensione /spegnimento.
Modalità di installazione: qualora l’avviatore diretto sia collocato all’esterno e non sia protetto dagli agenti
atmosferici si consiglia di posizionarlo all’interno di una apposita cassetta o armadietto che abbia grado di
protezione IP55.

Caratteristiche tecniche:

• Ingresso rete 1 ~ 50/60Hz 230V±10%;
• N.1 Ingresso per comando di marcia;
• Condensatore di marcia;
• Protezione termica sovraccarico ripristinabile esternamente;
• Interruttore generale bipolare luminoso 0 –1;
• Involucro termoplastico;
• Uscita con pressacavi antistrappo;
• Grado di protezione IP50;
• Fissaggio a parete mediante fori sfondabili.
• Temperatura ambiente: -5/+40 °C;
• Umidità relativa 50% a 40 °C (non condensata).


















Articolo

Potenza pompe

Prot. termica

Condensatore

Dimensioni

Peso

(kg)

KW

HP

A

mF

Alt.

(mm)

Lung.

(mm)

Prof.

(mm)

QCSIR5520

0,55

0,75

6

20

210

120

85

0,6

QCSIR7525

0,75

1

8

25

210

120

85

0,6

QCSIR1140

1,1

1,5

10

40

210

120

85

0,6


accessori pompe per pozzetti

accessori gall. acque chiare
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Galleggianti Rev.01-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA GALLEGGIANTI

Materiale: cavo in PVC.
Funzione: Regolatore di livello per acque, luride o chiare a seconda del modello. Permette di
regolare l’attacco/stacco della pompa in relazione al livello del liquido contenuto nella vasca.



GALLEGGIANTE PER ACQUE LURIDE






Modalità d’installazione: Installare secondo quanto previsto dal

DPR 547 e successive e secondo quanto previsto dalle norme

CEEel-N24 e successive.

Specifiche tecniche:

10 A – 250 V – T 55 °C – IP 68








GALLEGGIANTE PER ACQUE CHIARE







Modalità d’installazione: Installare secondo quanto previsto dal

DPR 547 e successive e secondo quanto previsto dalle norme

CEEel-N24 e successive.

Specifiche tecniche:

10(4) A – 250 V – IP 67 T 60


Articolo

Lung. cavo

(m)

GALB 5

5

Articolo

Lung. cavo

(m)

GAL 5

5

accessori rubinetto a gall.

accessori cestello filtrante
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Cestello filtro foglie Rev.01-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA CESTELLO

FILTRO FOGLIE

Materiale: supporto e maglia in polipropilene, maniglia in acciaio.
Funzione: Installato all’interno dell’opportuno pozzetto garantisce l’azione di filtraggio dei materiali
più grossolani presenti nelle acque piovane di raccolta (sassolini, foglie, residui di tegole, detriti,
ecc.) i quali potrebbero accumularsi all’interno delle vasche di accumulo dell’acqua creando
problemi di torbidità e al corretto funzionamento della pompa . Il cestello è munito di una maniglia
in acciaio inox per facilitarne l’estrazione dal pozzetto, per svolgere le attività di pulizia.
























* Il pozzetto filtro foglie è munito di cestello da listino.

Articolo

Ø

(mm)

H

(mm)

Larg. maglia

(mm)

CF

280 - 300

240

1

3CCMA455

380 - 400

280

1

Ø

H

Maniglia in acciaio

per estrazione

accessori coperchio
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Coperchi Rev.01-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA COPERCHI

Materiale: coperchi in polipropilene
Funzione: coperchio a vite utilizzato per chiudere i serbatoi per accumulo e le vasche di
depurazione DI CAMILLO SERBATOI. Il coperchio con sfiato è realizzato secondo le attuali norme
antinquinamento ed è munito di un gruppo valvola a doppio sfiato che permette lo svuotamento
rapido del serbatoio a coperchi chiusi anche con pompa di grossa portata..

COPERCHIO CON SFIATO*
















COPERCHIO CHIUSO*














* I prodotti DI CAMILLO SERBATOI sono muniti di coperchio da listino, con sfiato i serbatoi d’accumulo,
chiusi le vasche per la depurazione.

Articolo

Ø int.

(mm)

Ø est.

(mm)

CS 255

210

250

CS 355

300

355

CS 455

400

454

TAP 600

630

800

Articolo

Ø int.

(mm)

Ø est.

(mm)

CC 140

120

140

CC 255

210

250

CC 355

300

355

CC 455

400

454

TAP 600

630

800

Ø est

Ø int

Ø est

Ø int

accessori giunto flangiato
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Giunto flangiato SM Rev.01-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA GIUNTO FLANGIATO

Materiale: giunto flangiato in polietilene ad alta densità con flange e viti in acciaio inox.
Uso e manutenzione: il giunto flangiato permette di effettuare dei collegamenti di testa e in serie tra più
cisterne (sia da esterno che da interro) per poter ottenere elevati accumuli di acqua. Il collegamento avviene
per elettrosaldatura tra i giunti di due cisterne e ciò garantisce la massima tenuta senza perdite di liquido.































Articolo

Ø interno (mm)

Ø esterno (mm)

spessore (mm)

H (mm)

h (mm)

D Flangia

(mm)

GF 90

80

90

5

150

115

160

GF 125

100

125

12,5

180

140

185

GF 160

130

160

15

195

155

225




Articolo

Cartella

GuarnizionI

Vite

Flange

Rondelle

Dadi

Rame

Piana

GF 90

3RFP100D90

3RFG90

3VTE1090A2 3RFDN90

3VTR1020 3VTRR1014 3VTDA10

GF 125

3RFP100D125

3RFG125

3VTE1090A2 3RFDN125 3VTR102O 3VTRR1014 3VTDA10

GF 160

3RFP100D160 3RFG100P16 3VTE1090A2 3RFDN160 3VTR102O 3VTRR1014 3VTDA10



FLANGIA

ESTERNA

GUARNIZIONI

INTERNA/ESTERNA

CARTELLA

PN 10

VITE

RONDELLA IN

ACCIAIO

FLANGIA
INTERNA

RONDELLA IN

RAME

H

h

DADO

ORIN

accessori bocchettone in ottone
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica BSO SM Rev.01-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA BOCCHETTONE

IN OTTONE

Materiale: bocchettone in ottone per serbatoi.
Uso e manutenzione: il bocchettone, grazie alla sua filettatura, permette di collegare la vasca di accumulo ai diversi
sistemi di prelievo del liquido contenuto: rubinetti, sistemi di irrigazione, sistemi di pompaggio. Inoltre permette di
collegare tra loro i serbatoi DI CAMILLO SERBATOI sia da esterno che da interro in modo tale da ottenere volumi di
accumulo molto elevati.
Su richiesta DI CAMILLO SERBATOI fornisce serbatoi con bocchettoni già installati.



















Articolo

Ø int.

(mm)

Ø est.

(pollici)

H

(mm)

D

(mm)

BSO 3/4

19

3/4"

75

47

BSO 1

25

1"

85

57

BSO 1 1/4

32

1 1/4"

91

67

BSO 1 1/2

38

1 1/2"

96

75

BSO 2

50

2"

107

88

BSO 2 1/2

63

2 1/2"

128

108

BSO 3

76

3"

158

122

BSO 4

100

4"

209

150


AVVERTENZE:

-

Per l’installazione seguire scrupolosamente le istruzioni fornite da DI CAMILLO SERBATOI;

-

Installare solo sugli opportuni pianetti presenti sui serbatoi;

-

Non tutti i bocchettoni indicati possono essere installati su tutti i serbatoi DI CAMILLO SERBATOI. Per avere
maggiori informazioni dell’applicabilità del bocchettone di interesse contattare il nostro ufficio tecnico.

-

Molti serbatoi DI CAMILLO SERBATOI sono già forniti di fori per lo svuotamento totale e lo scarico.

H

D

Ø est

Ø int

BOCCHETTONE

VITE

GHIERA

GUARNIZIONI

accessori bocchettone in polipropilene

accessori kit per diffusore

accessori man. a elettrosaldare

accessori guarnizioni per coperchi
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Guarnizioni Rev.01-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA GUARNIZIONI


Materiale:
gomma NBR
Applicazione: le guarnizioni in gomma vengono utilizzate quando c’è la necessità di installare dei
tronchetti passanti sui serbatoi di plastica (es. per creare entrate, uscite, ecc.). Se correttamente
installate garantiscono la perfetta tenuta.
Installazione: è necessari forare il serbatoio in plastica con una fresa a tazza circolare. Il diametro
della fresa deve essere leggermente superiore a quello del tronchetto da installare (ved. tabella
seguente). Nel foro si inserisce la guarnizione all’interno della quale viene poi fatto passare il
tronchetto.





Articolo

Ø esterno

(mm)

Ø interno

(mm)

L

(mm)

Ø fresa a tazza per

foro (mm)

GG 50

95

50

8

60

GG 63

110

63

8

75

GG 80

125

80

8

89

GG 100

145

100

8

121

GG 110

150

110

8

127

GG 125

160

125

10

140

GG 125 S 15

160

125

13

140

GG 160

200

160

10

170

GG 200

230

200

10

210

GG 250

280

250

10

260

accessori sist. per aerazione
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica KIT AIR Rev.01-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SISTEMA DI AREAZIONE PER ACCUMULI DI ACQUA

(KIT AIR)




Materiale:
sistema integrato composto da compressore d’aria a membrana con quadro elettrico
temporizzato, tubazioni di collegamento in gomma e piatto diffusore in gomma microforata.
Funzione:

sistema da installare nei serbatoi per l’accumulo dell’acqua piovana o depurata, per consentire

l’insufflazione di aria pulita in profondità che permette di movimentare ed aerare l’acqua accumulata,
evitando così il ristagno della stessa e la conseguente formazione di cattivi odori. Grazie al quadro elettrico
con temporizzatore l’aria viene insufflata ad intervalli regolari e regolabili.



































Articolo

Soffiante

(mod.)

Quadro elettrico

(mod.)

Piatto diffusore

(mod.)

N° piatti
diffusori

KITAIR40

HP40

QST

IFADN

1

KITAIR60

HP60

QST

IFADN

2

KITAIR80

HP80

QST

IFADN

4

Quadro elettrico
temporizzato
mod. QST

Soffiante
mod. HP

Piatti diffusori
mod. IFADN

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica KIT AIR Rev.01-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com


Soffiante mod. HP


Caratteristiche dimensionali (mm)

HP 40







HP 60 – HP 80





















Modello

Voltaggio

(V)

Frequenza

(Hz)

Pressione nominale

(bar)

Portata

(Lt./min)

Ampere

Rumorosità

(dBa)

Peso

(Kg)

HP 40

220

50

0,130

40

0,32

< 39

4,9

HP 60

220

50

0,150

70

0,60

< 48

6,9

HP 80

220

50

0,150

88

1,00

< 57

7

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica KIT AIR Rev.01-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

(1)

(3)

(2)



Quadro elettrico temporizzato mod. QST

Funzione: quadro elettrico di comando per compressore d’aria a membrana progettato per il funzionamento
automatico/manuale. Il quadro elettrico è dotato di un temporizzatore che consente il funzionamento
programmato della soffiante. L’alimentazione è monofase (ambiente domestico: 230 V – 50 Hz).
Modalità di installazione: qualora l’avviatore diretto sia collocato all’esterno e non sia protetto dagli agenti
atmosferici si consiglia di posizionarlo all’interno di una apposita cassetta o armadietto che abbia grado di
protezione IP55.

Caratteristiche costruttive:

-

sezionatore bloccoporta

(1)

-

selettore funzionamento: AUTO–SPENTO–MANUALE

(2)

-

n°2 lampade spia (giallo, verde): linea – marcia

(3)

-

set di fusibili per protezione motore

-

quadro in materiale plastico





































Articolo

Altezza

(mm)

Lunghezza

(mm)

Larghezza

(mm)

Voltaggio

(V)

Frequenza

(Hz)

Temperatura

di utilizzo

Grado

di protezione

QST

120

300

220

230

50

-5°C/+40°C

IP 55

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica KIT AIR Rev.01-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

Ø 214

58

Ø 150 PARTE RIGIDA

1/2 ‘’ GAS PER PORTAGOMMA
A GHIERA - Ø12/14



Piatto diffusore mod. IFADN




















Ø

(mm)

Peso

(Kg)

Max

portata

d’aria

(m

3

/h)

Ø bolle

(mm)

Capacità

ossigenaz

(g

o2

/Nm

3

)

Superficie

attiva
(cm

2

)

Perdita

carico

(bar)

Profondità

di lavoro

(m)

Rendimento

(a 5mc/h)

Temperatura

max d’aria

supportata

(°C)

214

2,1

5

1 – 3

18 - 20

370

0,08

0,5 - 6

7,25%

80

Articolo

Materiale membrana

Durezza

membrana

Materiale corpo

Passivazione

zincatura

Materiale

manicotto

IFADN

EPDM Speciale

45 Shore A

Ferro zincato
12-15 micron

MAX BLACK

PVC attivato

NB: il diffusore, per la sua composizione chimica non può essere certificato per il contatto con acqua potabile anche se i
materiali utilizzati non rilasciano alcun tipo di contaminanti all’interno dell’acqua con cui vengono a contatto.

accessori indicatore di livello
Scheda Tecnica

/var/zpanel/hostdata/zadmin/public_html/dicamillo_acquistodiretto_it/sites/all/modules/dicamillo/schede_tecniche/html/Scheda tecnica Indicatore di livello Rev.01-html.html
background image

Di Camillo Serbatoi srl - Zona Industriale snc - Basciano (TE) - Tel. 0861/650109 Fax 0861/650640 - www.di-camillo.com

SCHEDA TECNICA INDICATORE DI LIVELLO

PER SERBATOI DA ESTERNO



Materiale:
tubo in gomma e raccordi in polipropilene
Applicazione: installato esternamente sui serbatoi di accumulo permette di controllare il livello del
liquido contenuto.
Avvertenze: installando l’indicatore sul serbatoio, parte del liquido contenuto viene irradiato dalla
luce solare. In questo modo potrebbero svilupparsi delle alghe. Pertanto è sconsigliata
l’installazione dell’indicatore di livello nel caso in cui si utilizzi il serbatoio per il contenimento di
acqua potabile.




























Articolo

Ø TUBO

(mm)

L TUBO

(mm)

IL

15

A seconda dell’altezza del

serbatoio

accessori tronchetto in pe

Richiedi un Preventivo
Mandaci una richiesta, ti risponderemo entro 2 ore!
Inserisci il nome del prodotto sul quale vuoi ricevere informazioni.
Inserisci il tuo nome o la ragione sociale dell'azienda.
Inserisci un recapito telefonico.
Inserisci la tua località.
Inserisci un messaggio.
Informativa Privacy art. 13 d.lgs 196/2003
turboform.